Venezia

Venezia: di storie e misteri

Alessandro Trabucco
di Alessandro Trabucco

Di storie e misteri Venezia ne è piena.

È meraviglioso perdersi tra le calli di Venezia e guardare tra i rii ed i ponti immaginando ciò che avveniva secoli fa.

Ciò che si vede oggi è il risultato di anni di splendori e ricchezze che hanno consentito alla popolazione che ha deciso di vivere in mezzo alla laguna, tra le barene, le velme ed i ghebi, sin dal terzo secolo dopo Cristo e di diventare la forte e famosa “Serenissima”.

Agli inizi Venezia non era appunto come la vediamo noi oggi ma dobbiamo pensarla come ad un villaggio di pescatori e cacciatori, arrivati dalla vicina terraferma da località come Altino ed Aquileia in cui si stavano stabilendo, anche con la violenza, i barbari come Longobardi ed Unni, tra gli altri.

Se uno arriva ancora oggi a Torcello può respirare ed immaginare come potesse essere la Venezia dei primi secoli.

La Venezia che è arrivata anche ad allearsi con i Bizantini, dai quali poi si separarono creando la Repubblica. I turisti molte volte pensano che Venezia sia sempre stata quella che vedono oggi, con il ponte di Rialto o la chiesa della Salute, e non immaginano neppure cosa c’è alle spalle!

Una città costruita poi su pali, infissi nelle fondamenta dei vari edifici, ancora oggi pietrificati. Solo sotto il ponte di Rialto, finito di costruire nel 1591, ci sono circa 12000 pali!

Venezia è una meraviglia da scoprire, angolo dopo angolo, ricordando la storia ed il mistero che ancora oggi aleggia intorno.

Contattatemi per conoscere le offerte e venite a conoscere Venezia con me.

Guida turistica di Venezia – Alessandro Trabucco

Alessandro Trabucco

Sono un veneziano nel più profondo del cuore … Ebbene sì sono nato e vissuto a Venezia per 29 anni, ho studiato ed ottenuto la laurea in storia nella famosa università di Ca’Foscari sul canal grande. Posso finalmente spiegare la…
Contattami
Nascondi commenti ▾ Mostra commenti ▾