Firenze

Un Donatello a Firenze, come non si era mai visto

Sabrina Scardigli
di Sabrina Scardigli

Dove trovare una mostra incredibile su Donatello se non a Firenze?

Palazzo Strozzi e il Museo del Bargello hanno inaugurato il 19 marzo 2022 (fino al 31 luglio 2022) una mostra storica e internazionale:Donatello, il Rinascimento.
Storica perché non ne erano ancora mai state fatte di così ampie e prestigiose, internazionale perché verrà poi ospitata da due altrettanto grandi capitali, Berlino e Londra, anche se Firenze resterà sicuramente la mostra debuttante più ricca di capolavori e pezzi unici locali. Questa è una ragione in più per visitarla nel luogo di nascita dell’artista!

Perché Donatello è il Rinascimento: il curatore della mostra, Francesco Caglioti, grande esperto di scultura medievale e moderna, ci dice che questo artista “rompe i confini della scultura” quindi, dei tre padri del Rinascimento, assieme a Brunelleschi e Masaccio è forse quello che ha, in maniera più incisiva sconvolto la storia dell’arte e influenzato gli allievi e tanti pittori fin quasi a 2 secoli dopo e oltre. In poche parole, Donatello ricostruisce lo spazio intorno alle statue in rapporto al pubblico, anticipando la fotografia e la cinematografia.

mostra Donatello firenze

Caglioti ha accettato una grande sfida con questa mostra monografica ed è incredibile come abbia abbinato con entusiasmante audacia prestiti impossibili per creare parallelismi tra scultura e pittura.

Inoltre questa mostra è un’ opportunità per trovare 14 restauri, 8 dei quali sono opere di Donatello. E’ sorprendente vedere da vicino il Convito di Erode, il pannello della fonte battesimale del Battistero di San Giovanni a Siena che mostra la maestria del maestro nell’illusione spaziale mista a emozione umana.

Se volete venire a vedere un evento unico nella vita, vi aspetto a Firenze!

 

mostra Donatello firenze

 

Sito della mostra: https://www.palazzostrozzi.org/archivio/mostre/donatello/

Guida turistica di  – Sabrina Scardigli

Sabrina Scardigli

Slow art Tours riprendendosi il tempo per ammirare e respirare la bellezza di ogni possibile forma di arte, da un brano di letteratura, a una street art, a un dipinto di Giotto, alla natura stessa. L'arte ci rilassa, ci ricarica…
Contattami
Nascondi commenti ▾ Mostra commenti ▾